14 Lug · GelatoMyWay · No Comments

My Pavlova

Un dolce di origine australiana dedicato ad

una delle ballerine più famose del secolo scorso:

Anna Pavlova!

 

 

 

“… Sin dai primi anni della mia vita, ho sempre voluto danzare. Non potevo pensare ad altro futuro, non potevo vedermi in un altro ruolo se non quello di una ballerina in un grande palcoscenico di fronte ad un’affollata audience di pubblico…”

 

(Anna Pawlowa, Tanzende Fuesse.

Der Weg meines Lebens, Dresden 1928).

 

Provo una sana invidia nei confronti delle ballerine, sia per il fisico frutto di anni di allenamenti (io purtroppo i miei li faccio girando intorno ad un tavolo ;-P), sia per la determinazione che mettono in tutto, danza in primis!

Sono stata per anni una cozza, bisognosa di un paletto di sostegno, che si aggrappava agli altri reputandoli più forti.

Col tempo, però mi sono resa conto che la loro forza è tutta una facciata, di fronte ai problemi scappano; io no! Non sono forte e nemmeno coraggiosa, ma i problemi (piccoli e grandi) vanno affrontati e superati senza abbattersi… poi magari, con la tempesta alle spalle di norma crollo, ma nel mentre tiro dritto a testa alta, o almeno ci provo!!!

Pardon, scusate amo leggere e anche “scribacchiare” ed a volte ho come un’altra anima che si impossessa di me ed esce dal seminato, quasi un piccolo diavolo dispettoso!!!

Torniamo a “bomba”, alla nostra pavlova (la torta, non la ballerina): questa ricetta è una mia rielaborazione di un rotolo di Christophe Michalak, fatta nella versione classica monoporzione…

 

Ingredienti:

 

Per la meringa francese:

100 g di albume
100 g di zucchero semolato
100 g di zucchero a velo + 1 cucchiaio per spolverare sopra prima di infornare

 

Per la crema di mango (ricetta Michalak):

200 g di purea di mango
50 g di purea di frutto della passione
15 g di zucchero semolato
20 g di Maizena
40 g tuorlo d’uovo (circa 2)
100 g panna montata

 

Per la decorazione:

Ananas a cubettini
Mango a cubettini

 

Procedimento:

 

Per prima cosa preparare le meringhe: mettere nella planetaria l’albume con un cucchiaio di zucchero semolato, montare alla massima velocità per un paio di minuti poi aggiungere lo zucchero rimanente in 2 volte.
Aggiungere in 2 volte anche lo zucchero a velo e montare alla massima velocità fino a che la meringa non risulterà lucida e spumosa.

Mettere in una sac à poche con bocchetta liscia e formare dei cestini di circa 7-8 cm di diametro.
Spolverare di zucchero a velo la superficie e infornare a forno già caldo a circa 95° C. per 2 ore circa, poi spengere il forno e lasciare dentro ad asciugare per almeno 3 ore.

Preparare la crema esotica: in una pentola, portare a bollore la purea di mango e frutto della passione; in una ciotola mescolare lo zucchero, l’amido di mais e i tuorli d’uovo.

Versare 2/3 del liquido caldo nella ciotola e versare nella pentola, riportando tutto a ebollizione per 2 minuti, mescolando continuamente. Versare in un piccolo vassoio freddo per raffreddare la crema più velocemente.

Quando la crema sarà fredda e liscia mescolare con una frusta, quindi aggiungere la panna montata incorporandola con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare.

Tagliare a cubettini ananas e mango e tenerli da parte.

 

Composizione:

 

Prendere un cestino di meringa e riempire la cavità con la crema esotica, aiutandovi con la sac à poche o un cucchiaino.

Decorare con la frutta e spolverare di zucchero a velo.

Se non viene servita subito, tenere un attimo in frigorifero, anche se la cosa migliore sarebbe decorare al momento, per evitare che la croccantezza della meringa venga compromessa.

Per il tocco di verde ho utilizzato delle foglioline di menta, servono a profumare e anche esteticamente rendono il tutto molto gradevole!

A presto,

 

Valentina Pacini

 

 

ALTRE RICETTE DA SLOWTHINKING

LA BELLEZZA DELLA PAVLOVA

di Valentina Scotti

PAVLOVA AI FRUTTI ROSSI

di Rachele Sales

LE FORME DELL’AMORE: LA PAVLOVA

di Rosa D’Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017