3 Mag · GelatoMyWay · No Comments

Blogger we want You di Grazia.it

Leggo spesso Grazia e da alcuni anni, così come per i libri preferisco la versione web; è sempre con me, ovunque vado, basta un cellulare o un tablet, non necessariamente un pc!

Di solito leggo oltre alle ultime tendenze di moda e beauty anche i gossip (sono una donna, che ci volete fare… come se gli uomini fossero estranei al pettegolezzo!) e alle ricette, soprattutto per cercare ispirazione ai pranzi e cene quotidiani.

Nonostante la mia innata timidezza, chi mi conosce sa che per anni sono stata Valentina P. di GelatoMyWay, e nemmeno i miei familiari sapevano di questa mia attività parallela, come se avessi pudore, non so nemmeno bene io di cosa…

Ho visto da tempo, il banner su Grazia.it, ma ero restia a presentarmi; ora mi sono fatta coraggio e ho capito che se non mi butto nella mischia, nessuno verrà mai a cercarmi dentro le mie quattro mura.

Amo la cucina da sempre, sin da piccolina ho ricordi legati al cibo e alla sua preparazione: la nonna che tirava la sfoglia col mattarello la domenica mattina, il profumo del ragù che sobbolle, i miei primi esperimenti a volte disastrosi, altri incredibilmente appaganti.

Ogni mio ricordo, sia di infanzia che recente, specie se bello è legato al cibo: l’ho mangiato, l’ho preparato, ho assistito alla sua esecuzione.

Il cibo è una materia viva, a volte mi dona sensazioni molto più intense rispetto a quelle che provo con le persone: il cibo se trattato con cura ed amore, trasmette a sua volta al palato quella cura e quell’amore usati per cucinare, cosa che le persone, purtroppo, non sempre fanno!

 

Con questo post partecipo al concorso di Grazia.it!

 

Presto vi darò tutte le info per sostenermi e votarmi…

 

Valentina Pacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Copyright GelatoMyWay 2017