15 Ago · GelatoMyWay · No Comments

Gelato all’anguria

Bentrovati,

oggi è Ferragosto, la festività dell’Assunzione in cielo della Vergine Maria.

Di recente, durante il periodo Fascista, dove alle classi meno abbienti veniva offerta la possibilità di visitare le città italiane, questa festività ha perso la sua connotazione prettamente religiosa, trasformandosi in una gita “fuori porta”.

Oggi, che sia una spiaggia, un prato in montagna o campagna il Ferragosto viene festeggiato dalla maggior parte degli italiani con un pranzo in compagnia, spesso fatto in casa.

Come dessert leggero e fresco, quindi, ho pensato di proporre il gelato all’anguria.

L’anguria (cocomero oppure melone d’acqua al Sud Italia) è un frutto quasi totalmente composto da acqua (circa il 90%) e zuccheri, con un buon apporto di Vitamine A e C.

Di seguito la ricetta:

Ingredienti:

450  gr. di anguria a pezzetti privata dei semi
130 gr. di zucchero
150 ml. di latte
80 ml. di panna
10 gr. di latte in polvere
4 gr. di stabilizzante

Procedimento:

Misurare il latte e la panna, versarvi lo zucchero e l’anguaria a pezzi poi  frullare bene nel mixer.

Aggiungere lo stabilizzante e il latte in polvere.

Se lo avete a disposizione potete aggiungere 1 cucchiaio di pasta di anguria: ne esalterà il sapore e il colore.

Mescolare ancora; mettere la miscela nella gelatiera già accesa e mantecare per circa 30/40 min. o fino a che non vedrete il gelato ben montato.

Lasciate riposare per circa 1 ora in freezer.

Buon Ferragosto!!!

Valentina Pacini

Gelato all'anguria

Gelato all’anguria

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017