16 Apr · GelatoMyWay · No Comments

Pasqua con sorpresa

Tortino alle mandorle gluten free

con gelato alla carota aromatizzato allo zafferano.

 

 

Bentrovati,

oggi vi propongo la mia ricetta per Pasqua.

Un tortino alle mandorle privo di glutine (volendo potete sostituire la farina ‘gluten free’ con quella 00) croccante fuori e morbidissmo e profumatissimo dentro; una prelibatezza!!!

E’ anche a basso contenuto di colesterolo perche’ ho eliminato i tuorli dell’uovo, quindi adattissima a tutti…

In accompagnamento, un gelato alla carota aromatizzato con lo zafferano: un gusto davvero molto particolare, che vi consiglio di assaggiare.

Di seguito la ricetta:

Per il tortino (dose per uno stampo da 24 cm):

Ingredienti:

150 gr di burro
150 gr di zucchero
90 gr. di farina (ho usato quella gluten free)
albumi di 6 uova
80 gr. di mandorle
1/2 scorza di arancia grattugiata e una spruzzata del succo
2 cucchaini di lievito in polvere

Procedimento:

Montate il burro (a pomata) con lo zucchero, il succo e la scorza dell’arancia; aggiungete gli albumi e continuate a montare.

Triturate le mandorle grossolanamente e mettetele in una padella a tostare leggermente, poi fatele raffreddare.

Setacciate la farina con il lievito poi incorporate all’impasto mescolando bene.

Aggiungele le mandorle e mescolate ancora, accendete il forno a 180°, nel frattempo imburrate  e infarinate lo stampo e versateci il composto.

Quando il forno sarà a temperatura, infornate per circa 30/40 minuti o fino a quando non vedrete che si è formata una bella crosticina dorata.

Per il gelato alla carota aromatizzato allo zafferano:

Ingredienti:

300 ml. di latte intero
80 ml. di panna liquida
120 gr. di zucchero (se lo avete a disposizione, sostituite 50 gr. con destrosio)
150 gr. di carote
15 gr. di latte in polvere
1 pizzico di zafferano
1 stecca di vaniglia (facoltativa)
3 gr. di stabilizzante
un pizzico di sale

Procedimento:

Pelate  e lavate le carote e riducetele a piccoli pezzetti (o a julienne), poi mettetele in un pentolino con il latte e lo zucchero ( e se volete la bacca di vaniglia incisa) e portate a bollore.

Togliete la bacca di vaniglia, poi unite la panna liquida, lo stabilizzante, il latte in polvere e lo zafferano (dosatelo bene altrimenti prevaricherà il sapore della carota!!!) e un pizzico di sale e frullate bene col mixer.

Nel frattempo che attendete che l’emulsione si raffreddi, accendete la gelatiera.

Mettete nel cestello l’emulsione e mantecate per circa 30/40 minuti o fino a che non vedrete il gelato ben montato.

Gustateveli insieme e non vi pentirete…

Buona Pasqua!!!

Valentina Pacini

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017