24 Nov · GelatoMyWay · No Comments

Gelato all’amaretto

 

Bentrovati,

oggi vi propongo un gelato davvero molto particolare: l’amaretto.

Questo prodotto dolciario è di origine araba, ed ebbe larga diffusione in tutta Europa grazie anche al suo lento deperimento.

In Italia ne esistono due tipi: quello di Saronno, molto croccante e quello di Sassello, morbidissimo simile al marzapane.

Entrambi i tipi però hanno analoga forma rotonda con screpolature sulla calotta superiore.

Di seguito la ricetta che vi invito a provare perchè è davvero molto buono!

Ingredienti:

 ½ l. di latte
65 gr. di panna liquida
125 gr. di zucchero (se lo avete a disposizione sostituire 50 gr. di saccarosio con il destrosio)
15 gr. di latte in polvere
3 gr. di stabilizzante
Pizzico di sale
40 gr. di Pasta di amaretto (oppure 100 gr. di amaretti sbriciolati)
10 amaretti sbriciolati

Procedimento:

Mescolate tutti gli ingredienti secchi insieme, poi aggiungere i liquidi e dopo avere miscelato bene mettete in un pentolino a fuoco moderato e portate a 85° con l’aiuto di un termometro.

Fate intiepidire l’emulsione, poi aggiungete la pasta di amaretto se ne disponete; in caso contrario potete frullare 100 gr. di amaretti con l’emulsione.

Nel frattempo accendete la gelatiera e mantecate per circa 30/40 min. o fino a che non vedrete il gelato ben montato.

A questo punto aggiungete i 10 amaretti sbriciolati e fate mescolare ancora.

Lasciate riposare per circa 1 ora in freezer.

A presto con nuove ricette,

Valentina Pacini

Gelato all'amaretto

Gelato all’amaretto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017