8 Ott · GelatoMyWay · No Comments

Coppa al Rocher (Rocherito)

 

Bentrovati,

al Festival del Gelato di Agugliano, come forse saprete, ho incontrato di nuovo i Maestri Gelatieri della Val di Zoldo.

Sono assolutamente  fantastici e sempre prodighi di consigli per una semi-dilettante della gelateria come me…

Infatti chiacchierando amabilmente di tecniche, bilanciamenti e quant’altro mi hanno svelato il segreto del gelato al Rocher e io lo condivido con voi.

Se vi piace il cioccolatino, provatelo perchè vi assicuro che è identico alla pralina da cui prende il nome.

Il nome “Rocherito” lo ha dato alla coppa il mio amico Simone che l’ha gradita moltissimo, benchè lui non ami più di tanto il cioccolato.

Di seguito trovate la ricetta…

 Ingredienti:

 ½ l. di latte
30 gr. di cacao
40 gr. di panna liquida
2 cucchiai di zucchero
15 gr. di latte in polvere
3 gr. di stabilizzante
1 cucchiaio di pasta di nocciola
Pizzico di sale
6/8 nocciole spezzettate
10/12 barrette di wafer alla nocciola

Procedimento:

Mescolate tutti gli ingredienti secchi insieme, poi aggiungere latte e panna e dopo avere mescolato ancora mettete in un pentolino e portate a 85° con l’aiuto di un termometro.

Fate intiepidire l’emulsione, nel frattempo unite anche la pasta di nocciola alla miscela.

Inserite tutto nella gelatiera e mantecate per circa 30/40 min. o fino a che non vedrete il gelato ben montato a questo punto unite anche le nocciole e i wafer spezzettati grossolanamente e fate girare un altro minuto per amalgamare bene.

Lasciate riposare per circa 1 ora in freezer.

Decorate con granella di nocciola (meglio se pralinata) e pezzetti di wafer alla nocciola.

Un abbraccio “virtuale”,

Valentina Pacini

Coppa al Rocher

Coppa al Rocher

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017