17 Ago · GelatoMyWay · No Comments

Gelato alle ciliegie

“Amo gli scritti brevi, anzi, brevissimi e

i frutti piccoli ma deliziosi che maturano a giugno.

Le amarene, aspre e gustose 

e le ciliegie, dolci, rosse e sensuali come un bacio.”

Questo è l’incipit di un libro che ho letto da poco

“Le Ciliegie e le Amarene. Aforismi, pensieri e parole” scritto da Mogol.

Un libro interessante, pieno di pensieri e considerazioni sulla vita, la quotidianità e la musica…

E’ scritto da Mogol e credo che il nome basti a  spiegare tutto (chi non lo conosce? Sono indimenticabili e evocative di bei ricordi i testi delle canzoni scritte per Lucio  Battisti) il quale ci racconta il presente e il futuro senza fronzoli e orpelli, ma in modo minimalista ed essenziale.

L’altro giorno ho trovato al mercato ortofrutticolo delle ciliegie “duroni” e, preparando il gelato mi è tornato in mente questo libro che vi consiglio di leggere.

Intanto la ricetta…

Ingredienti:

300 gr. di ciliegie senza nocciolo
100 gr. di zucchero
200 ml. di latte
100 ml. di panna
10 gr. di latte in polvere
4 gr. di stabilizzante

Procedimento:

Misurare il latte e la panna, versarvi lo zucchero e le ciliegie a pezzi poi  frullare bene nel mixer.

Aggiungere lo stabilizzante e mescolare ancora; mettere la miscela nella gelatiera già accessa e mantecare per circa 30/40 min. o fino a che non vedrete il gelato ben montato.

Potete lasciare delle ciliegie a metà oppure a spicchi e aggiungerle a fine mantecatura al gelato; nel caso, mettete un attimo la frutta in infusione nel liquore (Cognac, Maraschino o quello che preferite) e poi scolatela bene, è il modo migliore per non farla congelare.

Lasciate riposare per circa 1 ora in freezer.

Godetevela…

Valentina Pacini

 

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI

(VALORI MEDI PER 100 GR.)
KCAL
KJ
VALORE ENERGETICO
 145
610

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017