8 Mag · GelatoMyWay · 2 Comments

Sorbetto al melone

Sorbetto al melone

tutto il sapore dell’estate, racchiuso in una coppa…

 

Questo sorbetto mi riporta esattamente a quasi 10 mesi fa…

Alla lezione di gelateria a cui ho partecipato, ho osservato la preparazione proprio di questo sorbetto.

Non ne avevo mai assaggiato uno dal sapore così intenso e gustoso, non freddo al palato e con una texture vellutata; mi ha lasciato davvero stupefatta.

Di seguito la ricetta…

 

Ingredienti:

 

250 g di melone
180 g di zucchero (se disponibile, sostituire 60 g con destrosio)
500 ml di acqua
4 g di stabilizzante

 

Procedimento:

 

Misurare l’acqua, poi versarla in un ciotolino con lo zucchero (ed eventualmente se disponibile il destrosio), la polpa del melone ben maturo tagliata a pezzi grossolanamente e frullare bene col mixer.

Se lo avete potete unire 50 g di pasta di frutta al melone (intensifica il gusto); in questo caso, controllare se fra gli ingredienti è presente lo stabilizzante (alcuni lo contengono già), perciò diminuire fino a 2 g, per bilanciare la miscela.

Aggiungere lo stabilizzante e mixare ancora, poi mettere la miscela nella gelatiera precedentemente accesa e  raffreddata; mantecare per almeno 25/30 minuti o fino a quando non vedrete il sorbetto con la giusta consistenza, poi riporre  in un contenitore chiuso nel freezer per almeno un’ora a riposare.

Buon appetito,

 

Valentina Pacini

 

Sorbetto al melone

 

2 COMMENTS

  • sandra ha detto:

    Ciao!
    mi puoi dare qualche info in più sullo stabilizzante? a che serve? può essere utile per diminuire (o eliminare) la panna nel gelato?
    Tieni presenti che parli con una che fa gelati da un mese.. 🙂

    • GelatoMyWay ha detto:

      Ciao Sandra,
      anche se è poco, come avrai capito, fare il gelato non è poi così difficile e, usando la giusta ricetta ed ingredienti ottimi anche il risultato ripaga… il palato!!!
      Gli stabilizzanti aiutano a rendere stabile la miscela, cioè contribuiscono a far sì che i grassi in essa presenti si leghino con l’acqua o con i liquidi, durante la mantecazione.
      Come puoi vedere dalle mie ricette, la quantità di panna non è molta, quel tanto che basta per conferire cremosità al gelato; è fondamentale per un buon gelato cremoso… non se ne può fare a meno per un buon risultato.
      Ho provato tante volte a fare il gelato senza stabilizzanti, ma ti assicuro che usandoli in giusta quantità il prodotto finale è “da gelateria”… a volte anche meglio!!!
      Spero di aver soddisfatto la tua richiesta, per qualsiasi altro chiarimento non esitare a chiedere…
      Se vuoi rimanere aggiornata sulle prossime ricette e gli eventi del mondo della gelateria, iscriviti alla nostra newsletter…stay tuned!!!
      Valentina P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2018