Gelato alla cassata siciliana

Ciao a tutti,

di recente Mariella, una nostra amica assaggiatrice ha trascorso alcuni giorni in Sicilia.

Al ritorno, ci ha raccontato oltre che della bellezza dei luoghi che ha visitato, anche delle specialità del cibo locale: arancini, panelle, pasta con le sarde… non poteva di certo mancare la cassata che è uno dei gusti di gelato che Mariella preferisce.

E’ pensando a lei che ho fatto questa ricetta che a suo dire è davvero vicina all’originale.

Per poter essere davvero uguale ci vorrebbero latte, panna e ricotta siciliane, il gusto soprattutto del latte è fondamentale per la riuscita di un buon gelato.

Ingredienti:

1/2 l di latte intero
100 gr. di zucchero (se lo avete disponibile, sostituite 30 gr. con destrosio)
60 gr. di panna liquida
60 gr.  di ricotta (preferibilmente di pecora, ma a voi la scelta)
40 gr. di latte in polvere
125 gr. di agrumi canditi a pezzetti
30 g r.di cioccolato fondente a scaglie
3 gr. di stabilizzante

Procedimento:

Unire al latte lo zucchero, la panna, il latte in polvere, la ricotta e lo stabilizzante e mescolare bene.

Ho utilizzato della ricotta vaccina, per avere come risultato un gusto più delicato; per una sferzata di sapore potete usarne di pecora o mista.

Scaldare  sempre mescolando fino ad 85° C.

Togliere dal fuoco e mettere in un ciotolino, poi unire i canditi e mescolare.

Quando si è raffreddato, scolare la miscela e trattenere da parte i canditi.

Versare il liquido nella gelatiera e mantecare.

Al momento di estrarre il  gelato unire  i canditi e le scagliette di cioccolato e dare un paio di girate ancora.

Riporre in freezer per almeno un’ora.

Servite decorando con canditi e scagliette di cioccolato.

“Bon pitittu!!!”

 

Valentina Pacini

 

Gelato alla cassata siciliana

Gelato alla cassata siciliana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Categorie

Cerchi un prodotto da acquistare?

©Copyright GelatoMyWay 2017